12 mar 2017 19:15
Annuncio SREP
Risultato del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale (SREP)

BFF Banking Group comunica di avere ricevuto dalla Banca d’Italia - a conclusione del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale (SREP - Supervisory Review and Evaluation Process) - la notifica dell’avvio del procedimento di decisione sul capitale.

I livelli minimi dei coefficienti patrimoniali relativi al Gruppo CRR richiesti dal regolatore, tutti comprensivi della componente di riserva di conservazione del capitale (c.d. capital conservation buffer), sono:

  • 6,55% per il Common Equity Tier 1 ratio (CET1 ratio), rispetto al precedente requisito di 7,3%
  • 8,35% per il Tier 1 Ratio, rispetto al precedente 9,8%
  • 10,75% per il Total Capital Ratio, rispetto al precedente 13,0%.

Il procedimento si concluderà entro 90 giorni a decorrere dal 10/3/2017, fatte salve le ipotesi di sospensione e interruzione dei termini previsti dal vigente ordinamento. Entro la metà di tale termine, il Gruppo potrà presentare memorie e documenti che l’Autorità potrà valutare al fine di una eventuale modifica dei requisiti.

I nuovi requisiti minimi si applicheranno a partire dalla segnalazione successiva alla chiusura del procedimento.

Si rammenta inoltre che al 31 dicembre 2016 i coefficienti patrimoniali del Gruppo Bancario (ex TUB – Testo Unico Bancario) sono pari al 16,7% per il CET1, per il Tier I, e per il Total Capital Ratio. Il calcolo di tali coefficienti sconta già la distribuzione di dividendi di Euro 72 milioni, pari all’utile netto consolidato dell’anno 2016.