13 set 2018 13:00
BFF Banking Group lancia una piattaforma dedicata ai clienti per il servizio di “sconto dinamico”
Supply Chain Finance e Fintech si incontrano per garantire ai clienti la gestione ottimizzata del credito e della liquidità di tutta la filiera produttiva

BFF Banking Group – leader nella gestione e smobilizzo pro soluto dei crediti commerciali vantati nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni in Europa – lancia il nuovo servizio di “sconto dinamico” (dynamic discounting), in grado di ottimizzare i flussi finanziari e rafforzare la filiera produttiva (PMI).

In particolare, tale servizio consente ai clienti di BFF Banking Group di migliorare ulteriormente la propria gestione del capitale e di offrire ai propri fornitori condizioni di pagamento competitive a seconda delle rispettive esigenze di liquidità. Tale attività è effettuata interamente tramite un’interfaccia web, sviluppata in collaborazione con FinDynamic, FinTech specializzata in processi di sconto dinamico e prima ad averli introdotti in Italia.

La collaborazione con FinDynamic nasce nell’ambito dell’Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano, giunto alla VI° edizione, a cui BFF Banking Group partecipa attivamente da tre anni.

Enrico Viganò, CEO e fondatore di FinDynamic afferma: “Lo sconto dinamico è uno strumento già ampiamente utilizzato all’estero. Con BFF Banking Group è stato possibile innovare ulteriormente il servizio offerto, estendendolo anche alle caratteristiche tipiche del Factoring.”

“Occorre guardare sempre di più a forme efficienti di gestione delle risorse aziendali, che permettano di valutare anche nuovi metodi di finanziamento dei crediti commerciali.” – ha commentato Roberto Castiglioni, VP Factoring di BFF Banking Group – “Noi lavoriamo affinché le tecnologie e le innovazioni ad esse collegate siano sempre parte integrante dei nostri prodotti e servizi ai Clienti”.